Olio Essenziale di Eucalipto, un alleato per la stagione fredda

L’olio essenziale di eucalipto è uno dei rimedi naturali più utilizzati durante la stagione fredda, grazie alle sue note virtù balsamiche, fluidificanti ed espettoranti.

I nativi australiani sono stati i primi a scoprire le eccezionali proprietà dell’eucalipto. Gli aborigeni lo consideravano una sorta di panacea e lo utilizzavano per curare la febbre da malaria e come disinfettante. Con le foglie, infatti, preparavano cataplasmi per la cura di ferite e di infezioni. In Europa, l’eucalipto è stato utilizzato per secoli per combattere tosse, bronchite, catarro, asma e influenza. Il suo olio essenziale veniva utilizzato per molti tipi di infezioni

Olio Essenziale di Eucalipto Il Pettirosso Cosmetici

Olio Essenziale di Eucalipto

NOME BOTANICO: Eucalyptus globulus

ORIGINE: Originario dall’Australia

DESCRIZIONE PIANTA: albero con foglie allungate di colore grigio/verdi e dei fiori bianchi. I frutti sono piccole capsule legnose con semi all’interno.

PARTI UTILIZZATE: foglie e rami lavorati in distillazione in corrente di vapore.

PRINCIPI ATTIVI: cineolo, limonene, terpinene.

COLORAZIONE E PROFUMAZIONE: L’olio di Eucalipto si presenta incolore e con una profumazione pungente, canforacea e fresca.

PRINCIPALI PROPRIETA’

  • Mucolitico
  • Espettorante
  • Antisettico
  • Analgesico
  • Antispasmodico
  • Antireumatico
  • Febbrifugo
  • Cicatrizzante
  • Insettifugo

Olio Essenziale di Eucaplito

Principali impieghi dell’olio essenziale di eucalipto

In tutti i casi da malattie da raffreddamento in quanto svolge un’azione benefica sulle vie respiratorie. Decongestiona le mucose, fluidifica e calma la tosse. E’ un antibiotico naturale ed ha una forte finzione antinfiammatoria.

In caso di raffreddore: massaggiare sotto la pianta del piede2 gocce di olio d’Eucalipto unite a dell’olio vegetale.

Tosse e naso chiuso: fare dei suffimugi mettendo in un catino di acqua calda ½ gocce di olio di eucalipto. Prestare attenzione agli occhi.

Bronchiti: frizionare sul petto e sulla schiena dell’olio vegetale unito a 2 gocce d’olio essenziale di eucalipto.

massaggi in caso di dolori muscolari, affaticamento e accumulo di acido lattico. Potrete applicare poche gocce di olio essenziale di eucalipto – meglio se diluito in olio vegetale, ad esempio di cocco o di mandorle

-L’olio essenziale di eucalipto può essere indicato anche in caso di acne e herpes labiale. E’ un naturale anti-batterico può essere utilizzato per trattare infezioni come herpes, cistiti e candidosi, e per lenire l’irritazione provocata ad esempio da ferite e bruciature.

Mal di testa: un massaggio con l’olio essenziale di eucalipto può aiutarti a lenire il dolore. In 15 ml di olio di mandorle dolci, versa 2 gocce di olio essenziale di eucalipto e 3 di lavanda vera. Usa il composto per fare un lieve massaggio con le dita sulle tempie e sulla fronte.

-Viene impiegato per la preparazione di collutori adatti a disinfettare il cavo orale. può essere utilizzato anche per trattare le affezioni del cavo orale, e dunque anche come aggiunta al proprio dentifricio fatto in casa o a gargarismi battericidi fai-da-te Infine, le sue proprietà rinfrescanti e antibatteriche lo rendono adatto durante la sauna e il bagno turco.

-Il forte aroma dell’olio essenziale di eucalipto lo rende un repellente perfetto per gli insetti, adatti soprattutto alle zanzare.

Olio Essenziale di Eucalipto Packaging de Il Pettirosso

Utilizzo in Aromaterapia dell’Olio Essenziale di Eucalipto’

L’Olio essenziale di Eucalipto viene definito “Lo spirito sopravvissuto”. In aromaterapia è particolarmente indicato per tutte quelle persone che hanno paura di osare, vivono un disequilibrio emotivo, si sentono di vivere in situazioni bloccate e stagnanti e sono molto melanconiche. In questo caso l’eucalipto con le sue proprietà aromaterapiche aiuta a liberarsi dai pensieri negativi e dal senso di essere intrappolati in una situazione. Dona fiducia, apertura mentale, senso di libertà e ottimismo. Calma il sistema nervoso stressato e al tempo stesso di riportare gioia e lucidità in quanto tonificante e un rinvigorente.

Il suo aroma purifica l’aria e la rinfresca.

AVVERTENZE

Non utilizzare nei primi mesi di gravidanza, evitare di applicarlo da solo ma sempre veicolato da oli vegetali o creme. E’ fotosensibile.

Conoscevate quest’olio così prezioso amici?

Il Pettirosso Cosmetici presenta una bella linea di oli essenziali puri al 100% tutta da scoprire!

Visita il sito de Il Pettirosso Cosmetici per scoprire tutti i nostri prodotti per la cosmesi naturale, realizzati con estratti di piante spontanee.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook ufficiale e sul nostro profilo Instagram, per essere sempre aggiornato sulle nostre novità.

Un caro saluto.

Elysa

Segui Elysa anche sul suo Blog e sui suoi profili social:

BLOG www.amodotuoelysa.it

YOUTUBE https://www.youtube.com/channel/UC4BZ-LADijM01SdbuRY2a1Q

INSTAGRAM https://www.instagram.com/amodotuoelysa/

FACEBOOK  https://www.facebook.com/amodotuoelys

GRUPPO FACEBOOK https://www.facebook.com/groups/1931083927170994/